orikata-organizzazione-eventi-trentino

31° Seminario Pezcoller: Il ruolo della radioterapia moderna e della protonterapia nel trattamento del linfoma nel terzo millennio

venerdì 6 dicembre 2019 - Auditorium Centro Servizi Sanitari

Il trattamento radioterapico è parte integrante nel percorso terapeutico del Linfoma (sia Hodgkin che non Hodgkin). Il progresso nei trattamenti chemioterapici integrati degli ultimi decenni ha migliorati i tassi di cura; la radioterapia resta comunque cruciale per controllo loco-regionale e sopravvivenza e viene utilizzata nei due terzi dei pazienti.

Gli alti tassi di curabilità di queste neoplasie si accompagnano a tossicità tardive correlate al trattamento radioterapico (es. tossicità cardiaca, polmonare, tiroidea, esofage, sviluppo di neoplasie secondarie). Lo sviluppo tecnologico (tecniche di intensità modultra, pianificazioni avanzate, protonterapia) ha permesso di sviluppare trattamenti radioterapici in grado di ridurre sempre maggiormente le radiazioni agli organi vicini alla sede del linfoma e quindi di ridurre in maniera significativa il rischio di tossicità a livello di queste strutture.

Obiettivo del seminario è illustrare con l’aiuto di esperti nazionali ed internazionali lo stato dell’arte del trattamento integrato del Linfoma nel terzo millennio unitamente all’avanzamento  tecnologico in radioterapia al fine di fornire un quadro sempre preciso del ruolo della radioterapia moderna nel processo di trattamento e cura di queste patologie.